EPTE - Centro Fisioterapico Canavesano - Leinì - Torino

EPTE

Share |

EPTE - Centro Fisioterapico Canavesano

EPTE®, acronimo di elettrolisi percutanea terapeutica, è una tecnica rivoluzionaria per il trattamento delle tendinopatie nata in Spagna agli inizi degli anni 2000. È un trattamento efficace e di rapida applicazione, che accorcia i tempi di recupero del paziente e pertanto i costi medici. Consiste nell’applicazione di microcorrenti tramite un ago da agopuntura attraverso la guida ecografica. In questo modo, il professionista accede al tessuto blando danneggiato inducendone l’autorecupero. L’utilizzo di microcorrenti fa sì che l’applicazione sia praticamente indolore per il paziente.

L’elettrolisi percutanea terapeutica provoca una reazione fisica nel tendine e, grazie alla possibilità di modulare l’intensità, genera una risposta controllata necessaria per il recupero.

Si provoca così una necrosi del tessuto tendineo degenerato, innescando l'attivazione della prima fase del processo rigenerativo: un’infiammazione localizzata e contenuta con successiva rigenerazione tendinea attraverso la stimolazione dei fibroblasti. Il trattamento con EPTE®, innovativo ed unico nel suo genere, si applicherà di fronte ad una lesione tissutale o se il trattamento conservativo abituale non si è dimostrato efficace.

L’elettrolisi percutanea terapeutica è indicata per tutte le tipologie di pazienti, dallo sportivo professionista, al lavoratore, alla casalinga; e si può utilizzare su:

  • tendine del sovraspinato
  • tendine rotuleo
  • tendine d’Achille
  • tendine dell’epicondilo
  • fascia plantare
  • rottura di fibre
  • tendini del ginocchio
  • pube
  • altri tipi di tendinopatie


Il Centro Fisioterapico Canavesano è l’unico centro omologato EPTE® in Piemonte, su un totale di circa 1000 centri divisi tra ospedali e cliniche a livello internazionale.


Per informazioni e prenotazioni visite
COMPILA IL FORM