Informazioni ai sensi dell’articoli 12, 13 e 14 del Regolamento Europeo n.2016/679

Gentile Interessato/Cliente,
Desideriamo informarLa che il Regolamento Europeo n. 679/2016 (Regolamento Generale sulla protezione dei dati), stabilisce norme relative alla tutela del trattamento dei dati personali delle persone fisiche nonché norme relative alla libera circolazione di tali dati.
I suoi dati personali saranno trattati secondo i principi di correttezza, liceità, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione ed esattezza integrità e riservatezza così come richiesto dal Regolamento. Le vogliamo ricordare inoltre che per trattamento si intende: “qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.” (art.4 par.2 del Regolamento).
Le specifichiamo, inoltre, che i suoi dati saranno trattati in assoluta conformità a quanto prescritto dal Regolamento e da ogni altra norma applicabile e sarà effettuato sia con l’ausilio di mezzi elettronici ed automatizzati sia in modalità manuale, Il Titolare metterà in atto misure tecniche ed organizzative idonee a garantire un livello di sicurezza adeguato al rischio dei trattamenti, con particolare riferimento alle procedure di accesso da parte degli incaricati al trattamento designati.

Con queste premesse, in osservanza a quanto richiesto dall’ art.13 del Regolamento Europeo n.2016/679, Le specifichiamo le informazioni di Sua spettanza per il trattamento relativo ai dati da Lei fornitici. In particolare di seguito le forniamo informazioni su:

Chi è il titolare del trattamento.
L’esistenza o meno del Responsabile del trattamento.
Le finalità per le quali trattiamo i suoi dati e le basi giuridiche che ci consentono tale trattamento.
A chi possiamo comunicare i suoi dati.
In quale ambito geografico potranno circolare i suoi dati.
Per quanto tempo conserveremo i suoi dati.
Cosa sono i Cookies e come vengono utilizzati.
Quali sono i suoi diritti
Se e perché è obbligatorio il conferimento dei suoi dati.
L’esistenza o meno di processi decisionali automatizzati.


Titolare del trattamento.
Il titolare del trattamento è CFC srl - Qualora desiderasse contattare la società Le forniamo i seguenti recapiti:
Indirizzo della società: Via Napione 22, 10124 Torino
Indirizzo di posta elettronica: info@fisiocfc.it
Telefoni: 0119988363 - Persona/Ufficio di riferimento: Dott. Mattana Paolo

Esistenza o meno del Responsabile della protezione dei dati.
La società dichiara di non avvalersi del Responsabile della protezione dei dati.

Finalità del trattamento e base giuridica di liceità.
I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità:

- A) Esigenze contrattuali, contabili, amministrative e fiscali.
Nell’ambito di queste finalità i dati trattati sono relativi agli adempimenti degli obblighi previsti dalla legge, oltre che per consentire una efficace gestione amministrativa dei rapporti contrattuali instaurati.
La base giuridica del trattamento, ossia quella che rende lecito il trattamento, è quella prevista dall’art. 6 par.1 lettera c del RGPD, che recita “il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento”.

- B) Esigenze di trattamento dati per interventi fisioterapici e/o riabilitativi”.
Nell’ambito di queste finalità i dati trattati riguarderanno i trattamenti di dati personali particolari (ex sensibili), in quanto inerenti e attinenti a stati di salute specifici riguardante la Sua persona che richiedono interventi di fisioterapia e/o interventi riabilitativi. Nello specifico si contemplano, tra l’altro, dati rilevati da prescrizione mediche, da esami radiografici, da cartelle cliniche e da esami diversi che lei ci produrrà al fine di documentare la patologia diagnosticata e/o la necessità del nostro intervento fisioterapico e/o riabilitativo.
Per sua informazione le specifichiamo quanto citato all’art. 4 par. 15 del Regolamento Europeo in merito alla definizione di dati relativi alla salute: “……i dati personali attinenti alla salute fisica o mentale di una persona fisica, compresa la prestazione di servizi di assistenza sanitaria, che rivelano informazioni relative al suo stato di salute”.
Il Regolamento vieta esplicitamente il trattamento di questi dati, salvo che vi sia un esplicito consenso da parte dell’interessato. Pertanto le specifichiamo che la base giuridica del trattamento, ossia quella che rende lecito il trattamento di questi dati particolari attinenti alla Sua persona, è quella prevista dall’art. 6 par.1 lettera a) del RGPD, che recita “l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità”.
Ecco dunque spiegato il motivo per il quale, dopo averle consegnato queste informazioni, le sarà richiesto uno specifico consenso al trattamento dei Suoi dati particolari (ex sensibili).

Eventuali destinatari dei dati personali trattati.
I Suoi dati personali potranno essere comunicati, ai Responsabili esterni al trattamento da noi nominati, quali: Società Collegate, Controllate o Controllanti, Medici che collaborano con il nostro Centro Fisioterapico, A.S.L., INPS ed altri Enti pubblici in virtù di eventuali controlli fiscali.
Inoltre potranno essere comunicati a Enti pubblici e privati (Fondazioni, Istituti previdenziali, assistenziali, assicurativi), Medici competenti in materia di igiene e sicurezza sul lavoro, Camere di Commercio, Forze armate e di Polizia, Uffici doganali e fiscali in ambito nazionale, in forza di disposizione di legge.

Ambito geografico del trattamento.
I Suoi dati personali saranno trattati solo in ambito nazionale o europeo.

Periodo di conservazione.
I Suoi dati personali saranno conservati:
- per le finalità espresse al punto 3) lettera A), Esigenze contrattuali, contabili, amministrative e fiscali i suoi dati saranno conservati per un periodo di tempo atto a garantire la corretta esecuzione degli obblighi contrattuali e l’assolvimento dei connessi obblighi amministrativi e fiscali, (Codice Civile): 10 anni.
- per finalità espresse alla lettera B), Esigenze di trattamento dati per interventi fisioterapici e/o riabilitativi, ossia raccolti per finalità relative alla gestione dei dati particolari (ex sensibili) necessari per effettuare il trattamento fisioterapico e/o riabilitativo, fermo restando il suo diritto di esercitare la revoca del consenso prestato, in qualsiasi momento: 12 mesi.

Cookies.
Sul sito www.fisiocfc.it non sono utilizzate in alcun modo tecniche informatiche per l’acquisizione diretta di dati personali identificativi dell’utente o sistemi di profilazione dell'utente. I c.d. cookies di sessione, una volta terminata la connessione al sito non vengono conservati. I nostri sistemi informatici utilizzano: cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale; cookies persistenti di nessun tipo, eccetto quelli di Google Analytics, servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”) che utilizza dei cookies che vengono depositati sul computer dell’utente per consentire analisi statistiche in forma aggregata in ordine all’utilizzo del sito web visitato. I dati generati da Google Analytics sono conservati da Google, come così come indicato nella propria informativa sull'utilizzo dei cookies. Come titolare autonomo del trattamento dei dati relativo al servizio di Google Analytics, Google Inc. rende disponibile la propria informativa privacy. Per ulteriori approfondimenti su come gestire o disabilitare i cookie di terze parti o di marketing è possibile visitare il sito www.youronlinechoices.com.

I Suoi diritti.
Ella potrà esercitare questi specifici diritti rivolgendosi al Titolare del trattamento:
Diritto di accesso: diritto di ottenere dal Titolare la conferma che sia o meno in corso un trattamento di suoi dati personali e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati e le informazioni di dettaglio che la riguardano come l’origine dei dati le finalità di trattamento, le categorie dei dati trattati, i destinatari delle comunicazioni e/o trasferimento e quant’altro la riguarda.
Diritto di rettifica: diritto di ottenere dal Titolare la rettifica dei dati personali inesatti, senza ingiustificato ritardo, nonché l’integrazione dei dati personali incompleti, anche attraverso una sua dichiarazione integrativa.
Diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”): diritto di ottenere dal Titolare la cancellazione dei dati nei casi previsti in cui:
I dati non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali erano stati raccolti;
È stato revocato il consenso e non vi è altra base giuridica che renda lecito il trattamento;
I dati sono stati trattati illecitamente;
I dati devono essere cancellati per un obbligo di legge;
Diritto alla limitazione: diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento, nei casi, tra gli altri, in cui si sia contestata l’esattezza dei dati stessi. Tale limitazione consentirà al Titolare la verifica della esattezza dei dati. E ancora, se il trattamento è illecito e l’interessato si sia opposto alla cancellazione.

Diritto di opposizione: diritto di opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento di dati che hanno come base giuridica un legittimo interesse del Titolare e/o al trattamento per finalità di marketing diretto, profilazione inclusa.

Diritto alla portabilità dei dati: diritto di ricevere, in un formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivi automatici, i propri dati personali e di trasmettere tali dati ad un altro titolare del trattamento. Questo diritto è esercitabile solo nel caso in cui il trattamento sia basato sul consenso o sul contratto e per i soli dati elettronici.

Diritto di revoca del consenso prestato: diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso precedentemente prestato, senza con ciò pregiudicare la liceità del trattamento, basata sul consenso prestato prima della revoca.

Diritto di reclamo verso un’autorità di controllo: diritto di proporre reclamo a un’Autorità di controllo competente, qualora l’interessato ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il Regolamento. Tale diritto potrà essere esercitato attraverso l’autorità di controllo dello Stato membro dove risiede o lavora l’interessato, ovvero nello Stato in cui si è verificata la presunta violazione.

Obbligo legale o contrattuale relativo alla comunicazione dei dati
Il conferimento dei dati è obbligatorio sia per quanto richiesto al punto A) della finalità, (Esigenze contrattuali, contabili, amministrative e fiscali ), sia per quanto richiesto al punto B) della finalità, (Esigenze di trattamento dati per interventi fisioterapici e/o riabilitativi), pertanto, un eventuale rifiuto a conferire i dati e a firmare il consenso al trattamento dei dati particolari (ex sensibili), comporterebbe l’impossibilità per la nostra struttura di erogare la prestazione fisioterapica e/o riabilitativa richiesta.

Processi decisionali automatizzati.
Nell’ambito della nostra attività non esistono processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione, di cui all’art. 22 paragrafi 1 e 4.

Luogo e data ___________________________

Il Titolare del trattamento CENTRO FISIOTERAPICO CANAVESANO srl